Un atteggiamento “social”
I turisti di tutto il mondo trovano sul web uno spazio dove confrontarsi su esperienze vissute o da vivere. Anche gli utenti fanno pubblicità e spesso sono la fonte più attendibile... Che approccio avranno gli operatori turistici sui social?

Quello che un brand deve fare -ristorante, hotel, B&B e in generale ogni operatore turistico- è garantire massima trasparenza su quello che offre.

I contenuti sui social non saranno quindi prettamente commerciali, ma serviranno a rendere l’utente un membro della “famiglia del brand”, aggiornandolo (per esempio su nuove specialità culinarie), fidelizzandolo e garantendogli una risposta pronta a critiche e interrogativi.

La gestione delle critiche è un elemento chiave: rispondere a un commento negativo con un’informazione utile per tutti può trasformare la critica in valore.

Con il giusto atteggiamento e una buona strategia si può far sì che il Cliente, da semplice fruitore di un prodotto/servizio, diventi ambasciatore del brand.

Ci vuole impegno, disponibilità e apertura.